consigli per fare il corredoC’era una volta il corredo. Sono finiti i tempi in cui le mamme cominciavano ad acquistare alle figlie la biancheria per la casa quando ancora erano bambine in vista del matrimonio. Oggi, quando si decide di mettere su famiglia, dalle lenzuola alla biancheria da bagno o la cucina, nella maggior parte dei casi è tutto da acquistare. Ma cosa serve davvero a una giovane coppia? In base all’esperienza delle Mamme della Rete abbiamo preparato un elenco della biancheria indispensabile. A cominciare da quella per il bagno.

GLI INDISPENSABILI IN BAGNO
  • 2/3 set di asciugamani (ospite-bidet, viso-mani e telo bagno) in cotone per ciascun componente della famiglia; il cotone si presenta in diverse lavorazioni che sono la spugna, il nido d'ape e lo jacquard. Perché il cotone e non la microfibra? Il cotone arreda di più ed è più ecologico. La microfibra è un tessuto sintetico, una plastica, non è biodegradabile né facilmente riciclabile.
  • 1 accappatoio per ciascuno;  i colori di accappatoi ed asciugamani dovrebbero essere abbinati a quelli delle piastrelle e/o dei sanitari del bagno. Nel caso in cui il colore prevalente sia il bianco, la scelta può spaziare tra molte tinte unite e fantasie.
  • 2/3 tappetini per doccia e lavandino;
  • 1 set di lavette, sono quegli asciugamani piccoli da lasciare in bagno a disposizione degli ospiti che vengono a pranzo o cena;
  • 1 set di tende leggere per ciascun bagno.
GLI INDISPENSABILI IN CAMERA DA LETTO
  • 2/3 parure di lenzuola per ogni letto. Cotone e misto cotone sono di solito le scelte migliori. La flanella tiene al caldo in inverno, ma, se la temperatura in casa è già elevata (almeno 15 °C o più), avrai troppo caldo. Le lenzuola di raso in poliestere possono sembrare una buona idea all’inizio, tuttavia sono scomode.
  • 2/3 set copripiumino per ogni letto, se si usano i piumini;
  • 1 piumino, 1 trapunta e 1 plaid per ogni letto (così si ha il peso giusto per ciascuna stagione dell’anno);
  • 2 coprimaterasso per ogni letto. I prodotti migliori sono sicuramente quelli in fibre naturali, termoregolatori, che rendono il letto fresco d’estate e caldo d’inverno. Per i letti dei bambini, meglio sceglierne uno impermeabile.
  • 2 fodere protettive per ogni guanciale;
  • 1 copriletto per ogni letto.
GLI INDISPENSABILI IN CUCINA
  • 2 tovaglie con i tovaglioli; sceglietele di materiale “da battaglia”, in modo che possano essere lavate e stirate facilmente. Vanno bene anche quelle antimacchia.
  • 1 tovaglia “buona” per le occasioni più eleganti;
  • 6 tovagliette americane;
  • 2 grembiuli;
  • 4 strofinacci;
  • 1 mollettone se il tavolo è di un materiale delicato.

La Redazione

RACCONTACI LA TUA ESPERIENZA

Dubbi sui prodotti omeopatici? Ti rispondono gli esperti

 Inviaci la tua domanda, ti risponderanno medici e farmacisti.

 

 

Archivio: Casa - consigli vari

L'ABBIAMO LETTO blog

QUI CI SIAMO STATI blog

L'ABBIAMO PROVATO blog

IN CUCINA CON LE MAMME DELLA RETE

L'opinione

LA PAROLA AI PAPA'

STORIE DI MAMME

Facebook