Cosa indossare in gravidanza: alcuni consigli per stare comoda

Vestiti gravidanzaQuando si aspetta un bambino non è sempre facile capire cosa indossare, soprattutto durante gli ultimi mesi. Il tuo corpo cambia e il pancione si fa via via più grosso e pesante. Per garantire il massimo del comfort a te stessa e al tuo piccolo puoi seguire i nostri consigli, così da ottenere un doppio risultato: stare comoda e avere un look che doni al tuo pancione. Oggi ti spiegheremo, quindi, quali sono le scarpe giuste da indossare, quali tessuti prediligere, quali sono i capi più indicati e come adattare il tuo look in base alle stagioni.

Leggi tutto...

Come prendersi cura dei capelli durante la gravidanza

capelli gravidanzaSono tanti i cambiamenti fisici che riguardano una donna in stato interessante. Se ti trovi in questo momento così speciale, ti sarai accorta che anche i tuoi capelli stanno subendo delle conseguenze. Alcuni mutamenti, infatti, avvengono sin dai primi giorni di gravidanza e saltano subito all’occhio. Altri proseguono anche nella fase post parto. E non si tratta di notizie necessariamente negative: quando aspetti un bimbo, la tua capigliatura potrebbe infatti diventare fantastica, voluminosa e lucente. Positivi o negativi che siano, oggi ti spiegheremo perché questi cambiamenti avvengono e come prenderti cura della tua chioma.

Leggi tutto...

Dermatite seborroica o crosta lattea. Impariamo a riconoscerla e curarla nei neonati

Dermatite seborroicaNoi mamme, più di tutti, sappiamo quanto la pelle di un bambino possa dimostrarsi delicata e reattiva nei confronti degli stimoli esterni. Molto più di quella degli adulti, per via di ovvie differenze a livello di sviluppo e di efficacia delle barriere difensive proprie della cute. Gli strati dell’epidermide di un bambino non sono infatti ancora completamente formati e dunque la loro pelle è maggiormente soggetta a problemi come gli arrossamenti e le desquamazioni: in certi casi, questi sintomi possono inoltre degenerare in vere e proprie patologie cutanee, come ad esempio le varie forme di dermatiti o la micosi inguinale, che abbiamo già avuto modo di analizzare.

Leggi tutto...

Tornare insieme dopo un tradimento?

vita di coppia e terapia

Una mamma delusa scrive: Ciao mamme è da tanto che ho bisogno di avere un vostro parere, ormai so che la cosa è di pubblico dominio: il mio compagno mi ha tradito per 4 mesi. L’ho scoperto quasi subito, e subito messo fuori casa. Per come la penso io sul tradimento, lui sarebbe dovuto sparire dal mio emisfero, ma dato che abbiamo una bimba di 19 mesi, gli avevo dato la possibilità di riprovare. Ma lui ha continuato a vederla ancora per mesi. Così l’ho di nuovo cacciato. Mi dice che ora ha chiuso definitamente e adesso mi fa un pressing assurdo per riprovare, dice di pensare alla bimba, ecc. Il problema è che io non mi fido più, se n’é fregato per mesi di me e della bimba. Mi ha riempito la testa di bugie e ne ho sentite veramente troppe!

Leggi tutto...

Vogliamo una scuola veramente senza barriere

Scegliere una scuola bilingueLa scuola italiana è una scuola senza barriere? Una scuola veramente inclusiva nei confronti degli alunni con disabilità? La risposta, lo sappiamo già, purtroppo è negativa. A cominciare dal problema irrisolto delle barriere architettoniche, con scale non a norma e strutture prive di saliscale per disabili, che di fatto impediscono la frequenza delle lezioni in aula ai bambini e ragazzi con gravi difficoltà motorie.

Leggi tutto...

7 lavoretti da fare con i bambini in autunno

lavoretti per le festeÈ arrivato l’autunno e con questa magica stagione il tempo che si passa in casa con i bambini aumenta, così come diminuiscono le ore di luce. Ecco perché ti proponiamo 7 divertenti lavoretti da fare con i bimbi per trascorrere un pomeriggio diverso e creativo che coinvolgerà tutta la famiglia. Tutti questi lavoretti si realizzano con i frutti e le foglie dell’autunno da raccogliere in una bella passeggiata: foglie, pigne, ghiande, bacche e castagne. Buon divertimento!

Leggi tutto...

il meglio del web

  • Video
  • Barzellette
  • Emozioni

Il papa e l'autista

Dopo aver caricato tutti i bagagli del Papa nella limousine, l’autista nota che Sua Santità sta ancora aspettando sul marciapiede.
“Mi scusi, Vostra Eminenza,” dice l’autista, “Vorrebbe per favore sedersi in modo che possiamo andare?”“Beh, per dirti la verità” risponde il Papa, “Non mi fanno mai guidare in Vaticano e oggi ne ho davvero voglia.” 

Continua a leggere

Leggi tutte le barzellette

La saggezza di un padre

Una sera un papà, vedendo il figlio ventenne un po’ giù di morale, decise di raccontargli una storia:
"Un giorno, quando io ero piccolo, il cavallo di un contadino che abitava vicino alla mia casa, cadde in un pozzo grande e profondo. Il cavallo non riportò alcuna ferita, ma non riuscendo a venir fuori con le proprie forze, si mise a nitrire forte. Il contadino si precipitò subito e provò in ogni modo ad aiutare il suo povero cavallo. 

Continua a leggere

RACCONTACI LA TUA ESPERIENZA

Dubbi sui prodotti omeopatici? Ti rispondono gli esperti

 Inviaci la tua domanda, ti risponderanno medici e farmacisti.

 

 

Cerca nel sito

L'ABBIAMO LETTO blog

QUI CI SIAMO STATI blog

L'ABBIAMO PROVATO blog

IN CUCINA CON LE MAMME DELLA RETE

L'opinione

LA PAROLA AI PAPA'

STORIE DI MAMME

La rete delle mamme