L’incredibile storia della lavagna che non c’è

Scuola elementareQuarta elementare milanese. Le lezioni sono iniziate da cinque settimane. Prima riunione di classe genitori/insegnanti. Dietro le maestre campeggia la Lim, ottenuta alla fine dello scorso anno scolastico, grazie ai punti di un celebre supermercato. Che bello, pensiamo noi mamme e papà: anche i nostri figli possono finalmente fare lezioni multimediali. Poveri illusi!

Leggi tutto...

Come ho spiegato le mestruazioni a mia figlia

Crescita bambinaSapevo che il momento prima o poi sarebbe arrivato ed eccolo qui: mia figlia stava crescendo, aveva 10 anni, un piccolo accenno di seno e qualche pelo nella zona del pube. Non potevo rimandare. Mi ero preparata con metodo al momento “Ti spiego le mestruazioni”. Volevo offrirle una spiegazione scientifica, esauriente, tranquillizzante.

Leggi tutto...

Quanto calcio serve a un bambino? Quali formaggi ne contengono di più?

Bambino crescitaMio figlio assumerà abbastanza calcio? E quali alimenti devo proporgli per fargliene assumere a sufficienza? Sono le domande che molte mamme e papà si pongono, consci dell’importanza di questo micronutriente per la crescita dei loro bambini.
Il calcio costituisce infatti l’impalcatura dello scheletro e dei denti ed è indispensabile in molte reazioni biochimiche che regolano l’attività delle cellule, in particolare del sistema nervoso e cardiovascolare.

Leggi tutto...

il meglio del web

  • Video
  • Barzellette
  • Emozioni

Il papa e l'autista

Dopo aver caricato tutti i bagagli del Papa nella limousine, l’autista nota che Sua Santità sta ancora aspettando sul marciapiede.
“Mi scusi, Vostra Eminenza,” dice l’autista, “Vorrebbe per favore sedersi in modo che possiamo andare?”“Beh, per dirti la verità” risponde il Papa, “Non mi fanno mai guidare in Vaticano e oggi ne ho davvero voglia.” 

Continua a leggere

Leggi tutte le barzellette

La saggezza di un padre

Una sera un papà, vedendo il figlio ventenne un po’ giù di morale, decise di raccontargli una storia:
"Un giorno, quando io ero piccolo, il cavallo di un contadino che abitava vicino alla mia casa, cadde in un pozzo grande e profondo. Il cavallo non riportò alcuna ferita, ma non riuscendo a venir fuori con le proprie forze, si mise a nitrire forte. Il contadino si precipitò subito e provò in ogni modo ad aiutare il suo povero cavallo. 

Continua a leggere

RACCONTACI LA TUA ESPERIENZA

Dubbi sui prodotti omeopatici? Ti rispondono gli esperti

 Inviaci la tua domanda, ti risponderanno medici e farmacisti.

 

 

Cerca nel sito

L'ABBIAMO LETTO blog

QUI CI SIAMO STATI blog

L'ABBIAMO PROVATO blog

IN CUCINA CON LE MAMME DELLA RETE

L'opinione

LA PAROLA AI PAPA'

STORIE DI MAMME

Facebook