Volandia Mi aveva parlato di Volandia, parco e museo del volo, un’amica, mamma di un dodicenne, consigliandomi di portarci mio figlio di 7 anni. Ci stiamo stati una domenica di primavera e devo dire che il consiglio è stato apprezzato.


Volandia è negli spazi delle ex officine aeronautiche Caproni a 10/15 minuti a piedi dall’aeroporto di Malpensa. Ci si può arrivare raggiungendo Malpensa con i pullman o il treno e poi percorrendo il collegamento pedonale; noi abbiamo preferito utilizzare l’auto che abbiamo lasciato nell'ampio parcheggio, gratuito, incustodito del museo.
All’ingresso non ci siamo dovuti sorbire nessuna coda per acquistare i biglietti (9 euro il costo di quello per gli adulti, 5 quello per i bambini dai 3 agli 11 anni). Molto suggestivo, sulla sinistra, il manichino che indossa una tuta da astronauta e che annuncia la presenza nel museo di un padiglione dedicato ai voli nello spazio (meraviglioso!), con tanto di piccolo planetario.
Volandia il parco esternoIl giro al museo inizia con l’illusione di salire delle vere scalette di aereo e, invece, ci si trova in una grande padiglione. I velivoli in mostra sono davvero tanti, dai primi del secolo scorso al nuovissimo convertiplano. C’è anche una mongolfiera. Un emozionante viaggio nella storia dell’aeronautica e nella storia di tutti noi.
Per chi ha più di 12 anni c’è anche la possibilità di provare il simulatore di volo.
Volandia il padiglione dei giochiIl bello di Volandia è che ospita anche uno spazio giochi al coperto e uno all’aperto dove i bambini possono scatenarsi dopo la visita al museo, con tanto di gonfiabile a forma di aereo. Ideale per chi ha bambini di età molto diversa: mentre i grandi fanno il giro fra aerei ed elicotteri (naturalmente accompagnati), i piccoli possono restare con l’altro genitore a divertirsi con costruzioni e macchinine.
Nell’area delle ex officine trovate anche un bar e un ristorante. Noi abbiamo pranzato al bar: toast e patatine fritte. I prezzi sono buoni, ma non aspettatevi un’alta qualità.
Il giro si conclude obbligatoriamente nel negozio del museo che offre molti prodotti (giochi, abbigliamento, libri) con prezzi però eccessivi.

Visita il sito volandia.it

Mamma Carmen B.

Vuoi raccontarci un viaggio o una gita che hai fatto in famiglia? Scrivici a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ti potrebbe interessare anche:

Una giornata al Parco Natura Viva di Bussolengo (Verona)

A Leolandia il divertimento è 100% a misura di famiglia

Villaggi a misura di famiglia: il Valtur di Ostuni

Alberghi per famiglie: una vacanza al Park Hotel di Villa Rosa (Teramo)

A Gropparello, il parco delle fiabe

Al Parco della preistoria di Rivolta d’Adda (CR)

Ho provato la grotta di sale per combattere il catarro

Al Parco faunistico Le Cornelle

Con i bambini al Parco archeologico di Siracusa

il meglio del web

  • Video
  • Barzellette
  • Emozioni

Il papa e l'autista

Dopo aver caricato tutti i bagagli del Papa nella limousine, l’autista nota che Sua Santità sta ancora aspettando sul marciapiede.
“Mi scusi, Vostra Eminenza,” dice l’autista, “Vorrebbe per favore sedersi in modo che possiamo andare?”“Beh, per dirti la verità” risponde il Papa, “Non mi fanno mai guidare in Vaticano e oggi ne ho davvero voglia.” 

Continua a leggere

Leggi tutte le barzellette

La saggezza di un padre

Una sera un papà, vedendo il figlio ventenne un po’ giù di morale, decise di raccontargli una storia:
"Un giorno, quando io ero piccolo, il cavallo di un contadino che abitava vicino alla mia casa, cadde in un pozzo grande e profondo. Il cavallo non riportò alcuna ferita, ma non riuscendo a venir fuori con le proprie forze, si mise a nitrire forte. Il contadino si precipitò subito e provò in ogni modo ad aiutare il suo povero cavallo. 

Continua a leggere

RACCONTACI LA TUA ESPERIENZA

Dubbi sui prodotti omeopatici? Ti rispondono gli esperti

 Inviaci la tua domanda, ti risponderanno medici e farmacisti.

 

 

Cerca nel sito

archivio: qui ci siamo stati

L'ABBIAMO LETTO blog

QUI CI SIAMO STATI blog

L'ABBIAMO PROVATO blog

IN CUCINA CON LE MAMME DELLA RETE

L'opinione

LA PAROLA AI PAPA'

STORIE DI MAMME

Facebook