Use lavapiattiStavo girando tra gli scaffali di un negozio Tigotà quando vedo il detersivo lavapiatti della USE. Avevo già letto cose positive su questa marca. Prendo in mano il flacone di 750 ml e leggo “ipoallergenico e nichel tested” (molto bene io ho la pelle molto delicata, infatti uso sempre i guanti per lavare i piatti) e per due euro (1,99 €) lo compero.

USE lavapiatti Stavo girando tra gli scaffali di un negozio Tigotà quando vedo il detersivo lavapiatti della USE. Avevo già letto cose positive su questa marca. Prendo in mano il flacone di 750 ml e leggo “ipoallergenico e nichel tested” (molto bene io ho la pelle molto delicata, infatti uso sempre i guanti per lavare i piatti) e per due euro (1,99 €) lo compero.

Dopo il pranzo lo uso subito, curiosa di vedere i risultati. Riempio a metà una vasca del lavandino inox: acqua tiepida e pochi schizzi di detersivo. Ne metto poco perché sulla confezione c’è scritto super concentrato. Voglio verificare che effettivamente sia così. Con la mano nuda (non uso i guanti questa volta) smuovo l’acqua e si forma subito la schiuma, non tanta. Inizio a lavare i piatti. Poche passate con la spugnetta e lo sporco va via. Noto che la schiuma nella vasca non scompare, rimane sempre a galla. Metto i piatti nella seconda vasca del lavandino. È il turno dei bicchieri. Poi tocca a coltelli e forchette. Risciacquo tutto e lo faccio abbastanza velocemente. I bicchieri sono brillanti. Il vetro ha perso quel sottilissimo velo di opacità. La stessa cosa succede sulle posate d’acciaio. Il bianco della ceramica dei piatti è molto splendente. 

Poi passo a pentole e padelle. Qui sarà molto più faticoso, penso, invece con il fatto che li avevo lasciati in ammollo, in acqua e detergente, mi bastano poche passate con la spugnetta e vengono belle pulite. Asciugo bicchieri, piatti, posate e pentole varie e sono molto soddisfatta del mio lavoro. Poi passo la spugnetta, intrisa ancora di detergente, sul lavandino e sul piano di cottura. Una bella lavata veloce e asciugo. Risultato finale molto soddisfacente. Per la prima volta non ho dovuto usare un detersivo più aggressivo per le superfici in acciaio. Con un solo prodotto ho lavato tutto. E ho la sensazione che le mani siano belle morbide e per nulla irritate. Un’ultima cosa: il profumo al limone è delicato e, quindi, piacevole.

Olga

RACCONTACI LA TUA ESPERIENZA

Dubbi sui prodotti omeopatici? Ti rispondono gli esperti

 Inviaci la tua domanda, ti risponderanno medici e farmacisti.

 

 

L'ABBIAMO LETTO blog

QUI CI SIAMO STATI blog

L'ABBIAMO PROVATO blog

IN CUCINA CON LE MAMME DELLA RETE

L'opinione

LA PAROLA AI PAPA'

STORIE DI MAMME

Facebook